Vantaggi, ostacoli e criticità nel portare il Byod a scuola

http://www.cpschools.com/BYOD/BYOD.php

http://www.cpschools.com/BYOD/BYOD.php

 

In un precedente articolo ho già parlato del Byod (bring your own device), ora proverò a riassumere quali possono essere i vantaggi, gli ostacoli e le criticità nel portare il Byod a scuola.

Vantaggi

  • Si supera la scarsità di dotazione tecnologica di alcune scuole, molto spesso motivo che rallenta l’innovazione didattica.
  • Permette a tutti gli studenti di poter utilizzare i dispositivi digitali poiché le dotazioni della scuola, raramente disponibili 1:1, saranno a disposizione di chi non può portare il proprio device.
  • Si accelerano i processi di innovazione didattica.
  • Aumenta il senso di responsabilità degli studenti.

Ostacoli

  • resistenza da parte dei docenti ad applicare il modello per la percezione dell’aumentata responsabilità rispetto alla gestione di dispositivi;
  • resistenza da parte dei genitori a consegnare computer e tablet ai propri figli, senza poter esercitare un controllo diretto

Criticità

  • Rischi legati alla privacy e alla sicurezza aziendale (i dispositivi non di proprietà possono sfuggire al controllo):
    • possibili fughe di dati e perdita di informazioni
    • furto o perdita dei dispositivi
    • alunni che non frequentano più l’istituto
    • possibili punti di ingresso alla rete scolastica da utenti non autorizzati
  • Gestione malfunzionamenti e guasti dei device
    • chi deve effettuare la manutenzione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *