Condividere e collaborare a scuola con Google Drive

CONTIENE DUE LIBRI:

  • Condividere e collaborare a scuola con Google Drive
  • Scrittura collaborativa con Documenti Google

 

Condividere e collaborare a scuola con Google Drive


Cos’è il cloud computing?

Con il termine cloud computing si intende un insieme di tecnologie che, grazie all’uso di risorse hardware e software distribuite nella rete, permettono di usufruire di servizi di archiviazione ed elaborazione dati.

Cos’è Google Drive?
Drive è il cloud di Google: un servizio di archiviazione e sincronizzazione dati in ambiente di rete. In Drive puoi immagazzinare i tuoi dati che saranno così disponibili, tramite internet, ovunque e con qualsiasi dispositivo. Non dovrai più utilizzare memory pen per salvare i tuoi file, perché essi saranno nel cloud.
Puoi anche condividerli con chi desideri, sarai così in grado di collaborare con altre persone.

Cosa intendiamo per condividere i file?
Significa disporre in comune di un file. Ovvero, più persone possono, anche contemporaneamente, aprire, leggere e modificare un file, da qualsiasi luogo e utilizzando qualunque dispositivo (dal personal computer allo smartphone).

Cosa imparerai con questo libro?
Imparerai a:

  • Creare un account Google;
  • Accedere al browser Chrome;
  • Accedere a Google Drive;
  • Usare Drive senza la connessione a internet;
  • Archiviare i file in Drive;
  • Organizzare i file e le cartelle;
  • Rinominare, eliminare, modificare i file archiviati;
  • Scaricare i file nel tuo computer;
  • Convertirli nei vari formati;
  • Aprirli e visualizzarli direttamente all’interno di Drive;
  • Cercare i file archiviati, usare la ricerca avanzata e i filtri;
  • Condividere i file e le cartelle con altre persone;
  • Accedere ai file che sono stati condivisi con te;
  • Visualizzare i dettagli e la cronologia delle modifiche;
  • Recuperare i file eliminati;
  • Usare Drive da PC per sincronizzare i tuoi dati con il cloud;
  • Usare Drive da cellulare.

Chi dovrebbe leggere questo libro?
Il testo è utile, oltre a tutti coloro che operano in una scuola (dai docenti, agli studenti e al personale di segreteria) anche a chi, fuori dal mondo scolastico, vuole apprendere come utilizzare queste nuove tecnologie sia per lavoro sia per la vita quotidiana.

Il testo è arricchito con l’utile guida:

Scrittura collaborativa con Documenti Google


Cosa intendiamo per scrittura collaborativa?
L’uso di un’applicazione che permetta di scrivere a più persone un testo contemporaneamente o in differita, con svariati dispositivi anche da luoghi distanti tra loro, di commentarlo e di comunicare online, tenendo traccia dei contributi di ognuno.

Cosa possiamo fare con Documenti Google?
Documenti Google è molto di più di un editor di testi. Oltre a possedere tutte le funzionalità di un programma di scrittura, permette di creare un documento condividendo il lavoro insieme ad altri. Durante la condivisione tutti possono comunicare con la chat integrata, commentare singole parti del testo e proporre dei suggerimenti.
Nel testo tratterò inoltre una delle funzionalità meno conosciute di Documenti: la cronologia delle attività. Essa è utile per recuperare del testo scritto in precedenza ed eventualmente cancellato o modificato e per conoscere il contributo che ogni persona ha dato alla sua stesura.

Con Scrittura collaborativa con Documenti Google imparerai a:

  • Creare un Documento Google;
  • Condividerlo con altre persone;
  • Scrivere un testo in tempo reale insieme a altri;
  • Comunicare con la chat integrata;
  • Commentare parti del documento;
  • Proporre dei suggerimenti;
  • Accedere alla cronologia delle attività di un documento;
  • Ripristinare una precedente versione del file;
  • Conoscere il contributo dato da ogni persona alla scrittura collaborativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *