Programmare i colloqui con Calendar e Meet (tutorial – seconda parte)

Dopo che hai creato con Calendar gli spazi per gli appuntamenti, come illustrato nell’articolo Programmare i colloqui con Calendar e Meet (prima parte), devi imparare a utilizzarli per avviare dei video incontri.

Per permettere ai genitori di prenotare un colloquio devi copiare il link che apre la pagina degli appuntamenti e pubblicarlo o inviarglielo per email.

Come un genitore prenota un colloquio

Il genitore dopo aver fatto accesso a Google cliccherà sul link alla pagina degli appuntamenti, oppure lo copierà e lo incollerà nella barra degli indirizzi di un browser web. Vedrà, subito, visualizzata la pagina di Calendar con gli spazi disponibili per gli appuntamenti.


Per prenotare un appuntamento dovrà semplicemente cliccare sopra uno degli spazi disponibili e confermare la prenotazione con Salva, come mostrato nell’immagine seguente.

L’appuntamento in questo modo risulterà prenotato e lo spazio non sarà più disponibile.

Sia il genitore che il docente riceveranno un’email con tutti gli elementi principali dell’evento prenotato (data, ora, persone interessate, informazioni varie) e un link all’applicazione Hangouts Meet per attivare il video incontro.

Come avviare un video colloquio

Per avviare il video incontro all’ora stabilita, sia il genitore che il docente dovranno cliccare sul link a Meet arrivato per email oppure selezionare il link che troveranno nel proprio calendario in corrispondenza dell’evento o, infine, aprire semplicemente Meet e attivare il video incontro già programmato. Tutti questi passaggi andranno effettuati ovviamente con l’utente di Google corretto.

Per terminare l’incontro sarà sufficiente chiudere la scheda del browser.

Tutti gli incontri programmati saranno disponibili sia all’interno dei calendari sia nelle email di entrambi i partecipanti: docenti e genitori.

La prima parte dell’articolo puoi leggerla a link: Programmare i colloqui con Calendar e Meet (prima parte).

Lascia un commento