Guida completa a Hangouts Meet, Classroom e Drive per la didattica a distanza

Didattica a distanza con Hangouts Meet, Google Classroom, Google DriveVolete una guida che spieghi con un linguaggio semplice corredato da più di 100 immagini, tre delle migliori applicazioni di G Suite for Education indispensabili per creare e gestire una classe virtuale?

Dal primo aprile è disponibile su Amazon il testo: Didattica a distanza con Hangouts Meet, Google Classroom, Google Drive; l’unica guida completa alle tre applicazioni di Google.

Hangouts Meet, Google Classroom e Google Drive sono delle applicazioni gratuite, per gli utenti di G Suite for Education, che permettono agli insegnanti di creare e gestire una classe virtuale, con l’uso di video lezioni, la somministrazione e la correzione dei compiti, la comunicazione e la condivisione dei materiali.


Il testo, aggiornato a fine marzo 2020, con la nota del Miur del 17/3/2020, le funzionalità attivate da Google il 19/3/2020 e l’utilissima estensione per il browser Chrome (Google Meet Grid View) in grado di mostrare una griglia con tutti i partecipanti a una video lezione.

Nella guida sono illustrate le funzionalità principali di tre applicazioni Google necessarie per avviare e gestire una classe virtuale.

Le tre applicazioni gratuite che imparerai a utilizzare con la guida sono:

  • Hangouts Meet per la gestione delle video lezioni;
  • Google Classroom per la somministrazione e la correzione dei compiti;
  • Google Drive per la condivisione dei materiali.

Principali argomenti trattati nel testo Didattica a distanza con Hangouts Meet, Google Classroom, Google Drive (G Suite for Education)

Hangouts Meet

  • Avviare una video lezione;
  • Invitare gli studenti a una video lezione;
  • Partecipare a una riunione video;
  • Condividere il proprio schermo;
  • Attivare le funzionalità premium;
  • Visualizzare una griglia con tutti i partecipanti (Google Meet Grid View).

Google Classroom

  • Creare i corsi e personalizzarli;
  • Iscrivere gli studenti e invitare i docenti;
  • Aggiungere materiali di studio o di consultazione a un corso;
  • Assegnare i compiti;
  • Correggere i compiti e i quesiti;
  • Assegnare i voti;
  • Pubblicare annunci e avviare una conversazione;
  • Inviare email a uno o più studenti;
  • Organizzare i post con gli argomenti.

Google Drive

  • Usare l’interfaccia web di Drive;
  • Panoramica delle funzionalità principali;
  • Archiviare i file;
  • Condividere i file.

La guida è disponibile su Amazon sia come ebook che in versione cartacea.

Lascia un commento